Anti-invecchiamento

Anti-invecchiamento

COS'E' L'INVECCHIAMENTO DELLA PELLE DEL VISO? 

COME INVECCHIA LA PELLE DEL VISO?

COSA CONTRIBUISCE ALL'INVECCHIAMENTO DELLA PELLE?

COSMETICI NATURALI ANTI-AGE

IL VOSTRO PIANO ANTI-INVECCHIAMENTO

La scelta e l'uso corretto di prodotti naturali per la cura del viso anti-age possono ritardare in modo significativo l'invecchiamento della pelle del viso.

 

COS'È L'INVECCHIAMENTO DELLA PELLE DEL VISO?
L'invecchiamento della pelle del viso è un insieme di processi fisiologici caratterizzati dalle seguenti caratteristiche:

  • la produzione di collagene ed elastina diminuisce, quindi si perde l'elasticità e la compattezza della pelle;
  • le linee di espressione del viso si approfondiscono;
  • la capacità della pelle di trattenere le molecole d'acqua diminuisce, quindi la pelle si secca e diventa più sottile.

I principali segni dell'invecchiamento della pelle del viso:

  • si formano rughe sottili
  • la pelle diventa più sottile, più secca, con possibile comparsa di arrossamenti;
  • lo strato di grasso sottocutaneo diminuisce;
  • l'escrezione di sudore diminuisce;
  • crescita di peli indesiderati in punti in cui non erano stati osservati in precedenza.
  • Per prevenire l'invecchiamento della pelle del viso, è importante prendersi cura della pelle quotidianamente.

 

L'invecchiamento della pelle del viso si previene efficacemente grazie a uno stile di vita sano, alla pulizia della pelle del viso e a prodotti naturali per la cura della pelle del viso anti-age scelti in modo appropriato in base all'età.

LABRAINS RESISTAGE  la linea di prodotti naturali anti-età per la cura della pelle del viso con principi attivi di piante palustri del Nord è appositamente studiato per ridurre e prevenire i segni visibili dell'invecchiamento della pelle del viso, nonché per rallentare il processo di invecchiamento cutaneo, caratterizzato anche da secchezza e arrossamento della pelle.

COME INVECCHIA LA PELLE DEL VISO?

L'invecchiamento della pelle è determinato da 2 fattori: 

  • invecchiamento fisiologico o naturale della pelle del viso;
  • invecchiamento della pelle del viso dovuto a fattori esterni

L'invecchiamento fisiologico è un processo naturale che non può essere evitato. Inizia all'età di 20 anni, il cambiamento avviene gradualmente nel corso di molti anni, quindi inizialmente è invisibile a occhio nudo.

Le modalità di invecchiamento della pelle sono determinate sia dalle condizioni ormonali dell'organismo sia dall'ereditarietà, da cui dipende il tipo di pelle di una persona (normale, secca, grassa o mista), che a sua volta influisce sulle condizioni generali della pelle. Per esempio, se una madre ha una pelle secca e sottile che perde tonicità e invecchia precocemente, è possibile che una figlia erediti un tipo di pelle simile.

Non è in nostro potere influenzare l'invecchiamento fisiologico della pelle, che è programmato alla nascita. Tuttavia, siamo in grado di limitare significativamente l'esposizione ai fattori esterni, mantenendo la pelle del viso sana e fresca il più a lungo possibile.

Le ricerche condotte da LABRAINS durante lo sviluppo dei cosmetici naturali anti-età confermano che i prodotti naturali anti-età per la pelle a base di sostanze biologicamente attive delle zone umide del Nord rallentano l'invecchiamento precoce della pelle e sono quindi particolarmente indicati per l'uso quotidiano.

COSA CONTRIBUISCE ALL'INVECCHIAMENTO DELLA PELLE? 

Il processo di invecchiamento sulla pelle esterna del viso è aumentato da:

  • radiazioni solari UV e solarium;
  • fumo;
  • alimentazione non sana;
  • rosacea o pelle arrossata, anche rossa;
  • consumo eccessivo di alcol;
  • postura nel sonno, espressioni facciali, gravità;
  • ambiente esterno aggressivo (ad esempio aria secca, freddo, vento);
  • utilizzo di procedure facciali non adatte al tipo di pelle (ad esempio, trattamento intensivo di pelli sottili con peeling abrasivi);
  • scelta inappropriata di prodotti per la cura della pelle e cosmetici, ecc.

L'invecchiamento della pelle del viso inizia quando non è ancora visivamente visibile. Prendetevi cura della vostra pelle adesso!

Radiazioni solari UV 

Uno dei fattori esterni più aggressivi e dannosi che contribuiscono all'invecchiamento della pelle è la radiazione solare ultravioletta. Sebbene basse dosi di radiazioni UV siano importanti per fornire al nostro organismo la vitamina D, un'eccessiva esposizione al sole influisce negativamente sulla pelle e ne favorisce l'invecchiamento precoce. Le radiazioni penetrano in profondità negli strati inferiori della pelle, o derma, causando danni diretti e indiretti al DNA cellulare, che possono portare al cancro della pelle. Le radiazioni artificiali del sole o del solarium sono particolarmente dannose per la pelle.

Effetti dannosi causati dalle radiazioni solari UV:

  • danneggia il tessuto connettivo, causando un invecchiamento precoce della pelle;
  • accelera la formazione delle rughe;
  • favorisce lo sviluppo di macchie o pigmentazioni dovute all'età;
  • aumenta l'ispessimento e la rugosità della pelle;
  • favorisce la perdita di compattezza ed elasticità della pelle.

Nella terminologia dei dermatologi, l'invecchiamento cutaneo accelerato sotto l'influenza del sole ha un termine speciale: photoaging.

Fumare

I processi biochimici causati dal fumo accelerano l'invecchiamento dell'organismo, compreso l'invecchiamento precoce della pelle. Diversi studi dimostrano che per chi fuma più di dieci sigarette al giorno, le rughe sul viso appaiono più profonde rispetto ai non fumatori nel giro di dieci anni.

Rosacea

Il 2% della popolazione mondiale, ovvero 140 milioni di persone, è affetto da rosacea.

La rosacea è una malattia causata sia dall'ereditarietà che da condizioni esterne. Il più delle volte si manifesta con una pelle del viso arrossata, addirittura rossa. Viene anche chiamata pelle del viso con couperose, poiché il rossore è causato da vasi sanguigni dilatati situati vicino alla superficie della pelle.

Per ridurre l'esacerbazione della rosacea, i dermatologi raccomandano procedure di trattamento laser del viso e, in alcuni casi, farmaci per ridurre l'infiammazione. Con le procedure laser è possibile migliorare il sistema microcircolare del viso per un certo periodo di tempo: dopo tali procedure le lamentele sui sintomi della rosacea si riducono e l'aspetto della pelle migliora. Per mantenere i miglioramenti, a lungo termine, è auspicabile utilizzare prodotti naturali per la cura della pelle dopo la procedura.

Studi recenti dimostrano che per i pazienti affetti da rosacea che utilizzano prodotti naturali per la cura della pelle del viso dopo le procedure di trattamento laser, il miglioramento è del 36%, mentre per quelli che utilizzano prodotti sintetizzati artificialmente è solo del 12%. Per questo motivo, per la cura della pelle del viso arrossata e con rossore si dovrebbero usare solo cosmetici naturali.

 

Alcol

Il consumo eccessivo di alcol danneggia e dilata i vasi sanguigni, favorendo arrossamenti e gonfiori malsani del viso. L'organismo si disidrata, perde vitamine e minerali, contribuendo alla secchezza generale e a un più rapido invecchiamento della pelle del viso.

Postura durante il sonno, espressioni facciali, gravità

Dormire nella stessa posizione per anni può favorire lo sviluppo delle rughe. Dormire di lato può causare la comparsa di tali rughe sulle guance, sul mento o sulla fronte. È meglio dormire sulla schiena, per evitare la formazione di rughe.

Le emozioni, le espressioni facciali e i movimenti dei muscoli facciali lasciano tracce sul viso. Con il passare degli anni, quando la pelle perde elasticità, si formano linee e rughe facciali profonde e irreversibili, che possono modificare significativamente l'espressione del viso.

Con il passare degli anni, i tratti del viso, soprattutto le guance, tendono a scivolare verso il basso sotto l'influenza della gravità. Anche gli angoli della bocca, le palpebre e la punta del naso si abbassano, il labbro inferiore appare come gonfio. Non è possibile resistere alla gravità, ma i suoi effetti saranno ridotti se il corpo è in buona forma fisica, con muscoli sviluppati e generalmente tonici, il che consentirà anche alla pelle del viso di rimanere soda e giovane più a lungo.

COSMETICI ANTI-INVECCHIAMENTO NATURALI

I cosmetici naturali LABRAINS contengono estratti di muschio e cellule staminali vegetali, nonché un complesso di acido ialuronico, che complessivamente garantiscono l'effetto lifting della pelle del viso e la riduzione delle rughe del collo fino al 32%.

LABRAINS ha sviluppato scientificamente cosmetici anti-age contiene principi attivi di piante palustri del Nord. Le formule di questi prodotti sono studiate per migliorare lo stato di salute generale e la biochimica naturale di tutti gli strati della pelle, per cui nel loro sviluppo sono stati selezionati solo ingredienti di origine naturale.

Le piante del Nord sono sottoposte a grandi stress durante la stagione di crescita, quindi contengono molte sostanze biologicamente attive che le aiutano a sopravvivere. Gli studi dimostrano che queste sostanze, incluse nei prodotti naturali anti-age per la pelle, sono efficaci nel rallentare il processo di invecchiamento della pelle e nel ridurre la comparsa delle rughe.

RESISTAGE Renovation Sculptor in crema per uso quotidiano è stato studiato per proteggere intensamente la pelle durante il giorno e rafforzare la sua naturale funzione di barriera, migliorando allo stesso tempo la compattezza e l'elasticità. Contiene estratti derivati da muschio e cellule staminali vegetali e un complesso di acido ialuronico dagli effetti clinicamente provati.

RESISTAGE Night Restoration Architect in crema per tutti i tipi di pelle con segni del tempo è stato studiato per nutrire e rivitalizzare intensamente la pelle del viso e del décolleté a fine giornata dopo gli effetti nocivi dello stress quotidiano e dei fattori atmosferici. La formula si basa su un'innovativa combinazione di principi attivi naturali dagli effetti scientificamente provati. La crema contiene estratti di mirtillo rosso, finocchio e testa di drago e un complesso di acido ialuronico.

IL VOSTRO PIANO ANTI-ETÀ

L'invecchiamento della pelle del viso viene efficacemente ritardato dall'uso di cosmetici naturali.

Una corretta cura della pelle è importante per mantenere la pelle del viso fresca più a lungo e per ritardare i segni dell'invecchiamento. La pulizia e l'idratazione della pelle devono essere equilibrate.

Prima di scegliere i prodotti per la cura della pelle, è importante:

  • valutare lo stato e determinare il tipo di pelle;
  • determinare se la pelle è sensibile;
  • tenere conto della presenza di acne, depigmentazione e altri segni degli effetti dei raggi UV sulla pelle;
  • prestare attenzione alle condizioni ambientali, poiché l'umidità, la temperatura, il vento e gli agenti inquinanti sono fattori importanti da considerare nella scelta dei prodotti per la cura della pelle.

I passaggi per una corretta cura della pelle del viso:

  1. pulizia della pelle del viso;
  2. tonificazione della pelle del viso;
  3. applicazione di siero o crema per la cura della pelle;
  4. esfoliazione e applicazione di una maschera per il viso 1-2 volte alla settimana;
  5. uso di una protezione solare contro i raggi UV.

 

1. Pulizia della pelle del viso

La pulizia del viso rimuove sporco, polvere, sudore, tossine ambientali e trucco. La pulizia del viso deve essere effettuata con attenzione, scegliendo i prodotti giusti per non danneggiare la naturale barriera protettiva della pelle.

La pelle va pulita delicatamente, senza strofinarla con spugne cosmetiche, panni o asciugamani, perché ciò potrebbe causare irritazioni.

Se la pelle viene pulita troppo intensamente, le condizioni della pelle possono peggiorare perché inizia a reagire attivamente per mantenere l'equilibrio: può diventare ancora più secca (se la pelle è sottile e secca) o più grassa (se la pelle è grassa).

Il detergente per il viso deve essere utilizzato una o due volte al giorno, la sera o la mattina e la sera.

Prima di scegliere un prodotto per la pulizia, tenete conto del tipo e delle caratteristiche individuali della vostra pelle del viso:

  • per la pelle secca è meglio scegliere latte detergente o prodotti cremosi,
  • per le pelli sensibili e reattive è meglio non usare affatto i detergenti,
  • per le pelli grasse o miste: schiuma o gel detergente.

Per detergere il viso in modo delicato ed efficace, è meglio scegliere cosmetici naturali. La linea di prodotti per la pulizia e la purificazione della pelle del viso LABRAINS CLEANSEA si basa sulle piante naturali del Nord e sui loro principi attivi unici.

LABRAINS CLEANSEA detergente viso in gel con fango sapropelico dei laghi d'acqua dolce nordici è un detergente per il viso unico e intensamente idratante. Questa soluzione innovativa attira contemporaneamente le molecole d'acqua, rimuove il grasso e le struttura in composti organici metallici per facilitare il risciacquo. La pelle viene liberata da tutti i residui in eccesso e mantiene il suo livello di idratazione originale. La composizione scientificamente sviluppata protegge dall'invecchiamento precoce causato dall'inquinamento atmosferico urbano e rinfresca la pelle con una dose rinvigorente di energia naturale.

2. Tonico per la pelle 

  • Il tonico rimuove le secrezioni residue delle ghiandole sebacee dalla pelle e riduce i pori, limitando così la formazione di brufoli.
  • Il tonico, la lozione o l'acqua micellare vanno usati due volte al giorno, mattina e sera, per ripristinare l'equilibrio acido/alcalino o pH, rinfrescare e tonificare la pelle del viso. Questi prodotti possono anche fungere da supporto per altri agenti applicati sulla pelle. Non devono essere risciacquati!
  • Se si utilizza una lozione o un'acqua micellare come detergente, non è necessario utilizzare altri prodotti per ripristinare l'equilibrio acido/alcalino o del pH.
  • Molti tonici contengono astringenti come l'etanolo, l'estratto di agrumi e l'allume di potassio, adatti alle pelli grasse e miste. Non sono consigliati per le pelli sensibili e reattive. Il tonico può contenere anche ingredienti idratanti come il glicole propilenico, il glicole butilenico e il sorbitolo, che forniscono ulteriore idratazione.

L'acqua micellare naturale LABRAINS CLEANSEA è ideale per le pelli secche e sensibili, ma è adatta a tutti i tipi di pelle. Contiene acqua di mare nebulizzata - un principio attivo saturo di minerali, che non provoca irritazioni ed è adatto anche alle pelli molto sensibili e arrossate. Agisce come antinfiammatorio e lenitivo e favorisce la luminosità della pelle.

3. Applicazione di siero o crema 

Il siero o la crema devono essere utilizzati due volte al giorno. Per le pelli grasse/combinate sono da preferire prodotti dalla texture più leggera come gel, creme gel e lozioni, mentre per le pelli secche sono più indicate le creme. Per ridurre i segni dell'invecchiamento cutaneo, è opportuno scegliere prodotti anti-age per il ringiovanimento della pelle del viso. È particolarmente importante utilizzare cosmetici anti-age per la cura della pelle matura del viso.

La linea di prodotti LABRAINS RESISTAGE  con principi attivi unici derivati da piante palustri, aiuta a ridurre ed eliminare i segni visibili dell'invecchiamento e a rallentare il processo di invecchiamento della pelle. A seconda delle condizioni della pelle, il siero deve essere applicato una o due volte al giorno prima di applicare la crema da giorno o da notte.

RESISTAGE Renovation Sculptor in siero per il ringiovanimento della pelle del viso è adatto a tutti i tipi di pelle.

4. Esfollianti e maschere per viso

I prodotti esfolianti puliscono la pelle del viso dalle cellule morte, rendendola più leggera. Le maschere detergenti per il viso rinfrescano la pelle e aiutano a mantenere l'equilibrio di idratazione.

  • Gli scrub possono essere utilizzati non più di una volta alla settimana e solo se non ci sono segni di infiammazione della pelle (eruzioni cutanee rosa e bianche). Utilizzare successivamente una crema idratante.
  • Le pelli sensibili non devono essere sottoposte a scrub con particelle abrasive. È opportuno scegliere una maschera peeling delicata. 
  • Per i tipi di pelle grassa/combinata sono adatte le maschere al carbone, all'argilla, al fango e agli acidi della frutta. Dopo, si deve applicare una crema idratante.

5. Uso di protezione solare contro le radiazioni UV

La protezione della pelle del viso dal sole deve essere assicurata tutto l'anno scegliendo un'ampia gamma di creme solari in base al tipo e al fototipo della pelle, nonché seguendo l'indice di radiazione UV - da SPF 30 a SPF 50.

La scelta della giusta protezione solare garantisce la salute della pelle.

+371 2 8010107

Lascia la tua e-mail per ricevere le notizie sui nostri prodotti!

Consult Applica a ...

Si noti che questo sito Web utilizza i cookie. Un cookie raccoglie dati su una visita a un sito web. I dati sono anonimi. I cookie accumulati possono anche essere disponibili per i nostri partner verificati e di fiducia (terze parti). Continuando a utilizzare questo sito, accetti che memorizzeremo e utilizzeremo i cookie sul tuo dispositivo. Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento cancellando i cookie memorizzati. mostra di più mostra di più